Riqualificazione Energetica

Riqualificazione Energetica 2018-01-01T17:42:32+00:00

Il nostro paese soffre di un ritardo notevole nel cambio tecnologico sia per quanto riguarda gli impianti termici sia per quelli elettrici. Il risultato è il 60% di risorse energetiche nelle case e nelle aziende sprecate in apparati vetusti o involucri in edifici poco performanti. Il dato emblematico va ricercato nel consumo, in un edificio in Classe A è ben quattro volte inferiore rispetto allo stesso edificio in Classe E. La maggior parte degli edifici non sono stati costruiti con principi di risparmio energetico, le apparecchiature, le lampade per illuminazione non sono abbastanza performanti per la riduzione dei consumi.

La criticità aggiuntiva delle aziende è la mancanza di apparecchiature di controllo su ogni tipo di consumo energetico, che si riflette su una pesante incidenza sui costi fissi annuali dell’azienda. Bloomfield ha sviluppato un sistema e delle strategie per verificare i dati e poter proporre delle azioni di recupero di energia. Nella pratica la nostra azione si traduce in una prima analisi gratuita del sito, la cui funzione è quella di fare emergere la criticità e suggerire interventi urgenti all’azienda. Se l’azienda lo ritiene opportuno le fasi sucessive si sviluppano in due proposte alternative o integrate:

• Installazione del sistema di gestione dei carichi per la misura, il controllo e l’accensione remota dei sistemi elettrici dell’edificio. Il sistema è in quota mensile sul servizio di gestione proposto.”

• Attività di energy management esterno: con l’analisi continua dei consumi, incontri periodici per la determinazione delle azioni correttive e per gli invesimenti.

Con queste due attività i nostri uffici mettono a disposizione tutte le strategie disponibili di riduzione dei consumi, in modo da ridurre in maniera consistente l’impatto sulle spese fisse aziendali. Al termine di questo percorso l’azienda potrà chiedere di conseguire la certificazione a norma ISO 50001, presso un ente esterno, con l’assistenza di Bloomfield.

Italy is not very up-to-date as regards the technology used in thermal and electrical plants. As a consequence, 60% of energy resources in residential and commercial environments are wasted due to inefficient building envelopes and systems. The most important factor to take into consideration is consumption. Most old buildings are not expected to meet energy efficiency and saving standards – their appliances and lamps are not able to reduce energy consumption and expenses. Furthermore, companies lack the necessary equipment to check and measure energy consumption; this prevents them from great energy savings and has a considerable effect on fixed costs on an annual basis.

Bloomfield has adopted ambitious strategies and developed a system aimed at monitoring the energy consumed and trying to recover it. Firstly, we provide you with a free assessment of the installation site, which will highlight potential problems that can arise during the realization of the project and point out possible actions to carry out. If the company considers it appropriate, we will then offer you two different options:

• Installation of load management systems to measure, control and turn on electrical systems.

• External energy management programs, consisting in continuous consumption analysis and periodic meetings to define actions and investments.

Thanks to these two activities, our technicians develop all possible strategies to reduce energy consumption and, as a consequence, fixed costs. Supported by Bloomfield, the company will then be able to apply to an external agency to obtain ISO-50001 certification.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi